LA GRANDE COSTELLAZIONE

Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre a San Pietro in Gu (PD)

Seminario di Costellazioni Spirituali e Biocostellazioni®

con Gabriele Policardo

PROGRAMMA DEL SEMINARIO

«Esiste un futuro solo per chi è in armonia con il passato», scrive Bert Hellinger, aggiungendo:

«C’è un posto per i vivi solo quando ce n’è uno per i morti.»

Come il nostro destino personale sia immerso in una famiglia, in una nazione, in un popolo. Seminario d’integrazione degli irretimenti e dei movimenti sospesi delle ultime due guerre mondiali. Ognuno di noi proviene da una famiglia, da una storia, da un popolo: è come il portavoce di una pluralità d’individui, buona parte dei quali dispersi, allontanati, dimenticati. Esclusi, in attesa di essere restituiti al proprio posto, alla propria dignità, liberando chi, per amore, se ne occupa interiormente, attraverso un sintomo, un fallimento, una separazione, una vita irrealizzata. 

Chi non ha affrontato, interiorizzato, integrato il proprio passato, è in qualche modo destinato a riviverlo. Solo che il passato non è mai — come la vita — individuale, bensì sistemico, collettivo. 

Le Costellazioni Sistemiche e Spirituali ci consentono questa ampiezza di visione e questa trasformazione interiore. 

Siamo dunque tutti immersi, inconsapevolmente, in un’unica grande costellazione collettiva.

Chi è in armonia con il passato, non è obbligato a ripetere i conflitti, le guerre, le separazioni e soprattutto i dolori di chi è venuto prima. Chi, al contrario, è preso da un disordine sistemico, da un’esclusione, da uno o più irretimenti, si sentirà coinvolto, decentrato, trascinato da dinamiche dolorose e relazioni disfunzionali. 

Come i condizionamenti e i conflitti, anche le soluzioni e le liberazioni sono collettive: anche gli esclusi, i morti, i dispersi traggono giovamento dalla scelta che noi — oggi — facciamo, nella direzione della leggerezza e della gioia. 

Tra i temi trattati:

🔹La ciclicità della Storia.

🔹Il passato non integrato si ripete.

🔹Identificazioni e copioni

🔹Anniversari 

In questo seminario, guarderemo ai destini sospesi, alle relazioni interrotte, ai pesi sistemici che molti di noi, inconsciamente, portano su di sé e nel mondo. Potremo finalmente piangere le lacrime trattenute e respirare la luce di un nuovo mondo. 

L’incontro è aperto a tutti, viene riconosciuto come modulo di formazione per coloro che sono interessati a seguire il percorso completo, ma la partecipazione resta libera anche a coloro che desiderano prendere parte solo a questo appuntamento.

FARÒ ANCH’IO IL MIO LAVORO PERSONALE?

Le Costellazioni Spirituali (Original Hellinger Auufstellungen) e le Biocostellazioni sono uno strumento di aiuto all’anima, che ha un effetto profondo, vasto e un raggio d’azione non solo personale, ma sistemico. Nel gruppo, ciascuno lavora per tutti: non c’è più un piccolo “Io”, ma un grande “Noi”. Perciò a nessuno dei partecipanti viene data la “garanzia” che in molti richiedono di ricevere la propria costellazione.

Tutte le costellazioni sono di ciascuno e del gruppo intero. Si lavora quindi in ogni singola costellazione, ricevendo spesso di più da quelle altrui che dalla propria.

Chi è ancorato, legato alla propria “idea” di “problema” potrebbe rimanere deluso che non gli sia stato concesso di “parlarne”.

Niente di ciò che ci mette in difficoltà è solamente nostro: appartiene al sistema da cui proveniamo ed è nella profondità dei legami sistemici che si può trovare una soluzione.

Questo richiede fiducia e responsabilità, unite alla capacità di lasciare le comodità del nostro “Io” e affidarci all’antico sapere che risiede in noi e nel “Noi”. Con rispetto, con ordine, con Amore.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO E ISCRIZIONE

🔸 Sabato 14 Dicembre: ore 10 – 18

🔸 Domenica 15 Dicembre: ore 10 – 18

La partecipazione è richiesta a tutte le giornate, non è possibile seguirne solamente una.

🔹 Il seminario si svolgerà a San Pietro in Gu, la sede verrà comunicata al momento dell’iscrizione.

🔹 Tutti i dettagli sul pernottamento e spostamenti verranno forniti dopo l’iscrizione.

🔸 La quota di partecipazione all’incontro è di 280 euro.

🔸 È richiesto un acconto di 50 euro al momento dell’iscrizione, che sarà considerato rimborsabile fino a 15 giorni prima dell’incontro. 

🔸 La quota restante di 230 euro verrà corrisposta il primo giorno di seminario.

Non saranno ammessi partecipanti non iscritti nelle modalità sopra riportate.

L’organizzazione si riserva il diritto di non ammettere partecipanti che non hanno seguito le procedure di iscrizione.

0

Riepilogo carrello

    Prodotto Prezzo Quantità Subtotale

Totale carrello

Subtotale 0,00 
IVA 0,00 
Totale 0,00 
Continua con gli acquisti